Escursioni

...

Il territorio di Francavilla in Sinni, dominato da una lussureggiante e straordinaria vegetazione, nel cuore del Parco Nazionale del Pollino, è punto di riferimento per gli amanti delle attività all’aria aperta.

Anche solo per curiosità il paesaggio attrae visitatori per la sua variegata conformazione: ora montano, ora collinare con altopiani rivestiti da imponenti esemplari di faggi, cerri e abeti.

Per escursioni nei boschi tra vari percorsi che consentono di intraprendere escursioni a piedi e a cavallo, all’interno del Parco del Pollino, e nei dintorni di Francavilla in Sinni, possono rappresentare siti di straordinario interesse il Rifugio Acquafredda, la sorgente Catusa, la zona di Casa del Conte e poi la località panoramica di Pietra Sasso, oltre all’area geologica della Timpa delle Murge, costituita da rocce magmatiche che, formatesi sul fondo marino, sono emerse dopo diversi movimenti tettonici.

Da non perdere è poi la Riserva Naturale Orientata del Bosco “Rubbio”, ad una altitudine di 1250 metri sulle pendici del Pollino lucano.